La petizione “Sostenete i creatori europei, sostenete il diritto d’autore”, lanciata il 28 novembre scorso dalla SAA – Société des Auteurs Audiovisuels e indirizzata ai Commissari europei, ha raccolto in pochi giorni circa 17mila firme. Per questo, in un recente comunicato, la SAA ringrazia quanti hanno firmato la petizione contribuendo, con la loro partecipazione, a dar voce alle giuste aspettative degli autori. “Siamo convinti – prosegue il comunicato – che la petizione abbia avuto un impatto sulle decisioni prese il 5 dicembre. In effetti la Commissione ha fatto marcia indietro sulla progettata riapertura del quadro legislativo europeo sul diritto d’autore (la direttiva del 2001) allo scopo di includervi maggiori eccezioni e limitazioni”. L’AIDAC apprezza l’iniziativa portata avanti dalla SAA e quelle che si prefigge di intraprendere.

dicembre 2012