Il Consiglio di Stato ha deciso in merito agli appelli proposti contro diverse sentenze del Tar del Lazio

del 2012 da diversi produttori di apparecchi e supporti digitali. L’AIDAC riprende qui parte della dichiarazione del Presidente della SIAE: “Non possiamo che esprimere grande soddisfazione per la decisione di ieri del Consiglio di Stato che, confermando le sentenze del Tar Lazio del 2012, ha integralmente rigettato i ricorsi presentati contro la copia privata, che è e resta un compenso giusto e perfettamente legittimo….”